Funzione e obiettivo delle commissioni istituite all’interno dell’Ente Bilaterale è dare un fattivo aiuto alle aziende in materia di assunzioni, formazione e controversie di lavoro.

COMMISSIONE PARITETICA NAZIONALE

La Commissione garantisce il rispetto e l’applicazione delle intese e degli accordi sottoscritti dalle parti sociali e rilascia i pareri di conformità per l’assunzione di Apprendisti. È altresì possibile rivolgere alla Commissione Paritetica Bilaterale quesiti in materia di contratti di lavoro. L’obiettivo perseguito è quello di garantire nella bilateralità la difesa dei diritti dei lavoratori da una parte e dei datori di lavoro dall’altra.

COMMISSIONE PARITETICA DI CONCILIAZIONE

Svolge il tentativo di conciliazione nelle controversie di lavoro tra datore e lavoratori in alternativa a quella attiva presso la Direzione Territoriale del Lavoro, per comporre rapidamente le vertenze di lavoro con le stesse garanzie, dal punto di vista legale, di inoppugnabilità degli atti. Alla Commissione sono demandate le controversie individuali singole o plurime, comprese le sanzioni disciplinari, relative all’applicazione del contratto collettivo nazionale, della contrattazione territoriale o aziendale comunque riguardanti rapporti di lavoro nelle aziende comprese nella sfera di applicazione dei CCNL.

ORGANISMO PARITETICO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

È l’organismo di riferimento per le aziende in materia di salute e sicurezza; a questo organismo si rivolge l’azienda per la richiesta di collaborazione per la formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza sul lavoro art. 37, D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.

OSSERVATORIO NAZIONALE MERCATO DEL LAVORO

Riceve ed elabora i contratti di inserimento, i contratti a termine e di apprendistato.