SUSSIDI AI LAVORATORI

L’Ente Bilaterale promuove, attraverso appositi Fondi, prestazioni di Welfare Integrativi finalizzati a migliorare la qualità della vita e la tutela della salute dei dipendenti delle aziende associate.

I lavoratori potranno beneficiare dei contributi e delle prestazioni dell’Ente Bilaterale se nei dodici mesi precedenti la data di inoltro della domanda dimostrano di aver versato i contributi all’Ente Bilaterale per almeno n. 6 mensilità anche non consecutive.

Codice Sussidio: LAV01

Contributo riconosciuto ai dipendenti che abbiano frequentato e superato un corso di formazione finalizzato all’accrescimento professionale nell’ambito dell’attività lavorativa svolta, con rilascio di certificazione finale.
Misura del contributo: 50% della spesa sostenuta fino ad un massimo di € 100,00

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • Il contributo può essere richiesto, nell’arco di un anno solare, per un solo corso di formazione;
  • Le richieste devono essere inviate entro 60 giorni dalla data della fattura o ricevuta fiscale;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • Mod. LAV01
  • Dichiarazione dell’Istituto di formazione attestante l’iscrizione e la frequenza al corso;
  • Copia certificazione finale;
  • Copia della fattura e bonifico attestante la spesa sostenuta per la partecipazione al corso di formazione;
  • Copia delle ultime 6 buste paga.
  • copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.
La “Certificato Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo LAV01

Codice sussidio: LAV02

Contributo riconosciuto ai dipendenti che abbiano sostenuto spese di asilo nido per i figli fino al compimento del terzo anno di età.

Misura del contributo:

  • € 200,00 per i lavoratori con indicatore reddituale familiare (ISEE) fino a € 20.000,00
  • € 100,00 per i lavoratori con indicatore reddituale familiare (ISEE) fino a € 30.000,00

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Ad ogni richiedente va riconosciuto il contributo per un solo figlio/a, nell’arco dell’anno. Nel caso in cui i figli fossero gemelli il contributo riconosciuto sarà maggiorato del 50%;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • La richiesta di contributo può essere presentata ogni anno fino al compimento del terzo anno di età del figlio/a;
  • Il contributo può essere concesso ad un solo genitore;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • Mod. LAV02
  • Stato di famiglia rilasciato dall’ufficio anagrafe del richiedente dal quale risulti la composizione del nucleo familiare o autocertificazione;
  • Dichiarazione dell’istituto attestante la frequenza del figlio all’asilo nido;
  • Copia delle ricevute attestanti la spesa sostenuta;
  • Copia del certificato ISEE anno precedente o autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000, dell’indicatore reddituale familiare;
  • Copia delle ultime 6 buste paga;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.

La “Certificato Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo LAV02

Codice sussidio: LAV03

Contributo riconosciuto ai figli dei dipendenti che, al termine del percorso di istruzione quinquennale, superano l’esame di maturità con voto finale pari o superiore ad 80/100.
Misura del contributo: € 500,00 annui

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Ad ogni richiedente va riconosciuto il contributo per un solo figlio/a nell’arco dell’anno;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è conseguito il titolo;
  • Il contributo può essere concesso ad un solo genitore;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • LAV03
  • Stato di famiglia rilasciato dall’ufficio anagrafe del richiedente dal quale risulti la composizione del nucleo familiare o autocertificazione;
  • Attestazione di superamento dell’esame di maturità;
  • Copia delle ultime 6 buste paga.
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.
La “Certificato Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo LAV03

Codice sussidio: LAV04

Contributo riconosciuto ai dipendenti per la nascita, adozione o affidamento di un figlio/a.
Misura del contributo: € 500,00 annui “una tantum”

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • Il contributo può essere concesso ad un solo genitore;
  • I soggetti beneficiari non devono aver mai goduto del presente contributo;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro l’anno successivo a quello di nascita;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • Mod. LAV04
  • Stato di famiglia rilasciato dall’ufficio anagrafe del richiedente dal quale risulti la composizione del nucleo familiare o autocertificazione;
  • Atto di nascita del figlio, o certificazione attestante l’adozione o l’affidamento;
  • Copia delle ultime 6 buste paga;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.
La “Certificato Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo LAV04

Codice sussidio: LAV05

Contributo a favore dei lavoratori in astensione dal lavoro per un periodo massimo di 4 mesi dal 180° giorno di malattia, proporzionale al periodo di aspettativa e all’orario di lavoro dei contratti individuali, per un importo massimo di € 500,00.

Condizioni:

  • L’azienda e il/la dipendente devono essere in regola con il versamento delle quote contributive nei dodici mesi antecedenti l’inizio dell’aspettativa. La domanda dovrà essere inoltrata contestualmente alla richiesta dell’aspettativa e quindi prima della maturazione del comporto.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • LAV05
  • Dichiarazione dell’Azienda attestante la concessione della proroga dell’astensione dal lavoro;
  • Dichiarazione dell’Azienda attestante il periodo di aspettativa utilizzato;
  • Dichiarazione dell’Azienda attestante i periodi morbili che hanno eventualmente, nella loro sommatoria, determinato il raggiungimento del comporto;
  • Copia delle buste paga del periodo di malattia;
  • Copie delle ultime 6 buste paga del periodo antecedente la malattia;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Le somme erogate ai lavoratori a titolo di contributo per malattia o infortunio, non essendo inquadrabili in alcune delle categorie reddituali previste dall’articolo 6 del Tuir, non sono rilevanti ai fini fiscali.

Scarica il Modulo LAV05

Codice sussidio: LAV06

Contributo a favore dei lavoratori a fronte di spese sostenute per il fabbisogno personale (sono esclusi i familiari anche se a carico), per l’acquisto di protesi oculistiche (occhiali da vista (lenti e montatura) e lenti a contatto da vista esclusi i liquidi per lenti a contatto ed escluse le riparazioni e il montaggio).
Nei limiti dell’importo massimo di € 50,00 all’anno, per una spesa minima di € 150,00.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • LAV06
  • Copia della certificazione con diagnosi e prescrizione (anche ottico) della relativa protesi redatta dal medico specialista;
  • Copia della fattura/ricevuta fiscale/scontrino fiscale parlante di acquisto relativa alla spesa sostenuta;
  • Copie delle ultime 6 buste paga;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

L’erogazione non costituisce reddito imponibile in quanto ha carattere assistenziale – definita sanitaria – non rilevante ai fini fiscali.

Scarica il Modulo LAV06

Codice sussidio: LAV07

Contributo a favore dei lavoratori a fronte di spese sostenute per il fabbisogno personale (sono esclusi i familiari anche se a carico), per l’acquisto di protesi acustiche (apparecchi acustici).

nei limiti dell’importo massimo di € 50,00 all’anno, per una spesa minima di € 150,00.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • LAV07
  • copia della certificazione con diagnosi e prescrizione della relativa protesi redatta dal medico specialista;
  • copia della fattura/ricevuta fiscale/scontrino fiscale parlante di acquisto relativa alla spesa sostenuta;
  • copie delle ultime 6 buste paga;
  • copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

L’erogazione non costituisce reddito imponibile in quanto ha carattere assistenziale – definita sanitaria – non rilevante ai fini fiscali.

Scarica il Modulo LAV06

Codice sussidio: LAV08

Contributo a favore dei lavoratori a fronte di spese sostenute per il fabbisogno personale (sono esclusi i familiari anche se a carico), per l’acquisto di protesi odontoiatriche (corone / capsule in ceramica compresi eventuali costi di impianto e perni moncone / abutment; ponti in ceramica; apparecchi ortodontici (fissi e mobili, placche di svincolo). Sono escluse le cure odontoiatriche: pulizia, otturazioni, estrazioni, intarsio, ricostruzioni / protesi in composito, riparazione / manutenzione protesi, inlay-onlay-overlay, endodonzia, currettaggio, scaling, attivatori plurifunzionali, impianti senza relativa protesi di completamento lavoro, byte.

Nei limiti dell’importo massimo di € 100,00 annui, per una spesa minima di € 500,00.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • Nella fattura devono essere esplicitati i costi del singolo intervento effettuato;
  • Non vengono rimborsate le spese di protesi dentarie su lavori eseguiti all’estero;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • LAV08
  • Copia della certificazione con diagnosi e prescrizione della relativa protesi redatta dal medico specialista;
  • Copia della fattura/ricevuta fiscale/scontrino fiscale parlante di acquisto relativa alla spesa sostenuta;
  • Copie delle ultime 6 buste paga;
  • copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

L’erogazione non costituisce reddito imponibile in quanto ha carattere assistenziale – definita sanitaria – non rilevante ai fini fiscali.

Scarica il Modulo LAV06

Codice sussidio: LAV09

Contributo a favore dei lavoratori a fronte di spese sostenute per il fabbisogno personale (sono esclusi i familiari anche se a carico), per l’acquisto di protesi ortopediche (plantari, calzature, tutori e altre protesi ortopediche temporanee o definitive, ecc.).

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • LAV09
  • Copia della certificazione con diagnosi e prescrizione della relativa protesi redatta dal medico specialista;
  • Copia della fattura/ricevuta fiscale/scontrino fiscale parlante di acquisto relativa alla spesa sostenuta;
  • Copie delle ultime 6 buste paga;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

L’erogazione non costituisce reddito imponibile in quanto ha carattere assistenziale – definita sanitaria – non rilevante ai fini fiscali.

Scarica il Modulo LAV06

Codice sussidio: LAV10

Contributo riconosciuto ai lavoratori per l’acquisto dei libri scolastici dei figli che frequentano le scuole secondarie di I e di II grado.

Misura del Contributo:

  • € 100,00 per i lavoratori con indicatore reddituale familiare (ISEE) fino a € 20.000,00
  • € 50,00 per i lavoratori con indicatore reddituale familiare (ISEE) oltre i € 20.000,00

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • Mod. LAV10
  • Stato di famiglia rilasciato dall’ufficio anagrafe del richiedente dal quale risulti la composizione del nucleo familiare o autocertificazione;
  • Copia della fattura/ricevuta di spesa oppure scontrino fiscale con la descrizione del libro acquistato;
  • Elenco dei libri di testo rilasciato dall’Istituto Scolastico;
  • Certificazione attestante l’iscrizione del figlio all’Istituto Scolastico;
  • Copia del certificato ISEE anno precedente o autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000, dell’indicatore reddituale familare;
  • Copie delle ultime 6 buste paga;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.

La “Certificato Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge (attualmente il 28 febbraio dell’anno successivo al pagamento).

Scarica il Modulo LAV06

Codice sussidio: LAV11

Contributo riconosciuto ai lavoratori studenti per l’acquisto di libri di testo scolastici o universitari (purché non beneficiari di altre borse di studio o contributi regionali o statali) che frequentino corsi di scuola secondaria di secondo grado, universitaria e di qualificazione professionale statale o legalmente riconosciuta, della durata minima di tre anni.

Condizioni:

  • Entro un massimale di € 200,00 annue (per max. 5 anni)

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • Mod. LAV11
  • Certificato d’iscrizione o frequenza anno scolastico/universitario in corso, rilasciato dalla segreteria scolastica (per uso privato);
  • Dichiarazione attestante il fatto di non essere beneficiario di: borse di studio – dote scuola – contributi regionali – contributi statali;
  • Copia fattura o ricevuta fiscale pagata (non vengono accettati gli scontrini) relativa alla spesa sostenuta;
  • Copie delle ultime 6 buste paga;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità.

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.

La “Certificato Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge (attualmente il 28 febbraio dell’anno successivo al pagamento).

Scarica il Modulo LAV06

Per maggiori dettagli si invita a prendere visione del regolamento e del catalogo sussidi.

SUSSIDI ALLE AZIENDE

L’Ente ha attivato degli interventi a favore di aziende in regola, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, della quota di contribuzione mensile.

Codice sussidio: AZ01

Compatibilmente alle normative nazionali e regionali applicabili, le Aziende potranno richiedere gratuitamente la formazione e-learning per i propri dipendenti erogata attraverso la piattaforma FAD di Federterziario.

Tipologia di Corsi di Formazione:

  • OPERATORE ADDETTO ALLA MANIPOLAZIONE DEGLI ALIMENTI*;
  • AGGIORNAMENTO OPERATORE ADDETTO MANIPOLAZIONE DEGLI ALIMENTI*;
  • FORMAZIONE GENERALE SICUREZZA LAVORATORI (4 ore);
  • FORMAZIONE SICUREZZA SPECIFICA RISCHIO BASSO – Impiegati ufficio (tutti i settori ATECO) (4 ore);
  • FORMAZIONE SICUREZZA SPECIFICA RISCHIO BASSO – AGGIORNAMENTO – Impiegati ufficio (tutti i settori ATECO) (6 ore);
  • FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI – AGGIORNAMENTO RISCHIO MEDIO (tutti i settori ATECO) (6 ore);
  • FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI – AGGIORNAMENTO RISCHIO ALTO (tutti i settori ATECO) (6 ore);
  • FORMAZIONE PER AUTORIZZATI/DELEGATI AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: IL REGOLAMENTO (UE) SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (9 ore).

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • Può essere richiesto, nell’arco di un anno solare, un solo corso di formazione destinato a ciascun dipendente;
  • L’accesso alla misura è riservato esclusivamente alle aziende aderenti che versano le quote all’Ente Bilaterale nella misura integrale;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del servizio:

  • AZ01
  • Elenco dei dipendenti partecipanti alla formazione (cognome, nome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, data assunzione);
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente (firmatario Mod. AZ01).
Scarica il Modulo AZ01

Codice sussidio: AZ02

Contributo riconosciuto alle aziende a titolo rimborso spese “una tantum” per attività di formazione previste obbligatoriamente dalle normative vigenti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il contributo verrà erogato entro il limite del 70% dei costi sostenuti dall’azienda (iva esclusa) e comunque entro un massimale di euro 10,00 per dipendente per ora di formazione.

Per coloro che sono in regola anche con l’adesione a FondItalia (www.fonditalia.org), certificabile attraverso l’invio del cassetto previdenziale alla voce “fondi interprofessionali” con codice contributivo FEMI, il rimborso è incrementato all’80% (iva esclusa).

Misura del contributo: spesa sostenuta fino ad un massimo di:

Massimali di rimborso complessivo erogabile:

  • € 920,00 fino a 15 dipendenti iscritti e versanti.
  • € 1.420,00 da 16 a 30 dipendenti iscritti e versanti.
  • € 1.920,00 da 31 a 60 dipendenti iscritti e versanti.
  • € 2.420,00 da 61 a 100 dipendenti iscritti e versanti.
  • € 2.920,00 da 101 e oltre dipendenti iscritti e versanti.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo può essere richiesto, nell’arco di un anno solare, per un solo corso di formazione;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • AZ02
  • dichiarazione dell’istituto di formazione attestante l’iscrizione e la frequenza degli allievi al corso;
  • copia certificazione finale;
  • copia della fattura/bonifico attestante la spesa sostenuta per la partecipazione dei dipendenti al corso di formazione;
  • copia ultima/e busta/e paga dei dipendenti frequentanti relative al/i periodo/i di svolgimento del corso;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente (firmatario Mod. AZ02).

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto ricavo d’esercizio o plusvalenza patrimoniale (aliquota attuale: 4%).

Il “Certificato delle ritenute sui contributi degli enti pubblici e privati” cumulativo verrà inviato al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo AZ02

Codice sussidio: AZ03

Contributo riconosciuto alle aziende che abbiano adottato un M.O.G. (Modello Organizzativo e di Gestione della Sicurezza predisposto ai sensi del D. Lgs. n. 231/2001 e s.m.i.).

Misura del Contributo:

  • 50% della spesa sostenuta fino ad un massimo di € 1.500,00

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • La domanda per il medesimo tipo di contributo può essere ripresentata dall’azienda decorsi 5 anni dalla prima richiesta;
  • La domanda di richiesta contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è stata sostenuta la spesa;
  • L’adozione del MOG deve essere effettuata per il tramite di Enti accreditati;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • AZ03
  • Relazione illustrativa emessa dall’Ente accreditato;
  • Copia fatture spese sostenute;
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente (firmatario Mod. AZ03).

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto ricavo d’esercizio o plusvalenza patrimoniale (aliquota attuale: 4%).

Il “Certificato delle ritenute sui contributi degli enti pubblici e privati” cumulativo verrà inviato al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo AZ03

Codice sussidio: AZ04

Con l’obiettivo di ridurre il contenzioso in materia di lavoro, le Aziende possono richiedere, gratuitamente, la certificazione dei contratti di lavoro dei propri dipendenti, da parte della Commissione Nazionale di Certificazione dei Contratti di Lavoro istituita ai sensi del D. Lgs. n. 276/2003 e s.m.i.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, almeno una quota di contribuzione mensile.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del servizio:

  • AZ04
  • informativa per il trattamento dei dati personali GDPR 679/2016;
  • copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità del dichiarante sottoscrittore.
Scarica il Modulo AZ04

Codice sussidio: AZ05

Le Aziende usufruiscono gratuitamente dei seguenti servizi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:

  1. Informazione, assistenza e promozione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (art. 10, D. Lgs. 09 aprile 2008, n. 81 s.m.i.);
  2. Supporto alle imprese nell’individuazione di soluzioni tecniche e organizzative dirette a garantire e migliorare la tutela della salute e sicurezza sul lavoro (art. 51, comma 3, D. Lgs. 09 aprile 2008, n. 81 s.m.i.);
  3. Collaborazione con le imprese alla formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti (art. 37, comma 12, D. Lgs. 09 aprile 2008, n. 81 s.m.i.).

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, almeno una quota di contribuzione mensile.

Codice sussidio: AZ06

Le Aziende usufruiscono gratuitamente dei seguenti servizi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:

  1. Informazione, assistenza e promozione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (art. 10, D. Lgs. 09 aprile 2008, n. 81 s.m.i.);
  2. Supporto alle imprese nell’individuazione di soluzioni tecniche e organizzative dirette a garantire e migliorare la tutela della salute e sicurezza sul lavoro (art. 51, comma 3, D. Lgs. 09 aprile 2008, n. 81 s.m.i.);
  3. Collaborazione con le imprese alla formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti (art. 37, comma 12, D. Lgs. 09 aprile 2008, n. 81 s.m.i.).

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, almeno una quota di contribuzione mensile.

Codice sussidio: AZ07

Contributo riconosciuto alle aziende che abbiano sostenuto costi per ottenere la certificazione dei sistemi di qualità seconde le norme UNI EN ISO 9001:2008, ISO 14000, OHSAS 18000, SA 8000 e ISO 22000.

Condizioni:

  • Contributo “una tantum” entro il massimale di € 1.500,00 e comunque entro il limite del 50% dell’intero ammontare dei costi sostenuti al netto d’iva.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • La domanda di richiesta contributo deve essere presentata entro il 31 dicembre dell’anno in cui si è stata sostenuta la spesa;
  • La Certificazione deve essere rilasciata da organismi di certificazione sotto accreditamento di ACCREDIA o da parte di analoghi Enti di certificazione internazionali.
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • Mod. AZ07
  • Copia certificazione finale;
  • Copia della fattura/bonifico attestante la spesa sostenuta
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente (firmatario Mod. AZ07).

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto ricavo d’esercizio o plusvalenza patrimoniale (aliquota attuale: 4%).

Scarica il Modulo AZ07

Codice sussidio: AZ08

Contributo a parziale rimborso del costo sostenuto dalle Aziende per le visite relative all’accertamento sanitario per i dipendenti, come previsto dal D. Lgs. n. 81/08 sulla sicurezza.

Misura del Contributo:

  • Contributo pari al 50% del costo della visita nel suo complesso, facendo quindi riferimento al singolo dipendente sottoposto a una o più visite, fino ad un massimo di euro 25,00 a lavoratore visitato (il dipendente deve essere aderente all’Ente Bilaterale da almeno 6 mesi). L’azienda richiedente potrà ricevere tale contributo fino ad un importo massimo complessivo rimborsabile di euro 1.000,00 nell’anno al lordo delle ritenute fiscali.

NON SONO RIMBORSABILI LE VISITE MEDICHE PREASSUNTIVE, IN QUANTO SECONDO IL REGOLAMENTO SONO NECESSARI ALMENO SEI MESI DI CONTRIBUZIONE.

Condizioni:

  • Contributo “una tantum” entro il massimale di € 1.500,00 e comunque entro il limite del 50% dell’intero ammontare dei costi sostenuti al netto d’iva.

Condizioni:

  • L’azienda deve aver regolarmente versato a EBINTUR, nei 12 mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta, per almeno 6 mesi, anche non consecutivi, la quota di contribuzione mensile;
  • Vigenza del rapporto di lavoro nell’azienda che versa a EBINTUR;
  • La richiesta di contributo deve essere presentata entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello in cui si è sostenuta la spesa;
  • Il contributo può essere richiesto, nell’arco di un anno solare, per una sola visita per ciascun dipendente;
  • Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Documentazione necessaria da allegare al modulo di richiesta del contributo:

  • AZ08
  • Dichiarazione dello Studio Medico abilitato attestante la visita medica svolta;
  • Copia della fattura/bonifico attestante la spesa sostenuta;
  • Elenco dei dipendenti (cognome, nome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, data assunzione);
  • Copia fronte/retro leggibile documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente (firmatario Mod. AZ08)

Trattamento Fiscale:

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto ricavo d’esercizio o plusvalenza patrimoniale (aliquota attuale: 4%).

Il “Certificato delle ritenute sui contributi degli enti pubblici e privati” cumulativo verrà inviato al percipiente entro i termini di legge.

Scarica il Modulo AZ07

Per maggiori dettagli si invita a prendere visione del “Scarica Regolamento e Catalogo Prestazioni a sostegno dei Lavoratori e delle Aziende”